Il Fascicolo Sanitario Elettronico (Fse) è un servizio con il quale sarà possibile pagare il ticket, prenotare le visite mediche, consultare i propri referti online e scegliere o cambiare il medico di base.

Sarà attivato entro il 31 dicembre 2024 e si tratta di un portale digitale in cui vengono registrate tutte le informazioni relative alla salute dei cittadini del nostro Paese. Un progetto pionieristico in Europa che dovrebbe vedere il suo completo sviluppo entro il 2026.

Come nasce e quando sarà attivo

Il Fascicolo sanitario elettronico nasce con l’intento di semplificare l’accesso ai servizi sanitari e di creare un sistema efficiente, meno costoso e capace di dare risposte tempestive ai bisogni di salute su tutto il territorio nazionale.

In alcune regioni esiste già, ma l’obbiettivo è che, entro il 2026, tutte le Regioni dovranno usarlo ed entro il 2030 tutti i cittadini dovranno poter accedere ai propri dati. 

Come funzionerà

Basterà entrare nella piattaforma per consultare documenti di qualsiasi paziente autorizzi la visione dei dati; oppure per prenotare visite o scaricare referti medici senza dover tornare in ambulatorio. 

Il personale sanitario potrà accedervi attraverso le modalità previste da ciascuna regione e i cittadini tramite Spid o la carta di identità elettronica

Riduzione della burocrazia

Oltre a gestire specialmente le situazioni di emergenza, il Fascicolo Sanitario Elettronico darà un importante contributo alla riduzione della burocrazia sanitaria, andando incontro alle esigenze di medici e infermieri costretti a compilare (anche a mano) una importante mole di documenti, cosa toglie tempo ed energie alla cura effettiva del malato.

Tutela dei dati

Tutte le informazioni caricate sul Fascicolo Sanitario Elettronico saranno protette da privacy, non saranno distribuite a soggetti terzi ed ognuno può decidere di oscurare tutti i pregressi clinici che preferisce mantenere riservati.

Fino al 30 giugno sarà possibile anche negare il proprio consenso all’inserimento, all’interno del proprio Fse, dei documenti sanitari risalenti a fatti clinici antecedenti al 19 maggio 2020. Tale consenso può essere negato tramite il servizio on line “Fse – Opposizione al pregresso”.

Fascicolo Sanitario Elettronico. Cos’è? ultima modifica: 2024-07-02T07:08:21+02:00 da laracalogiuri

Commenti

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x