Giornate medioevali Brindisi Montagna. Siamo nell’anno 1268. Carlo I d’Angiò, re di Sicilia, affida il feudo di Brindisi a Guidone de Foresta e lo nomina “Primus dominus Brundisii de Montanea et Ansiae“. Da questo evento storico nascono le Giornate medievali Brindisi Montagna. Due giorni, che a partire dal 1998, fanno rivivere il passato. Il Medioevo prende forma e richiamata visitatori e curiosi in un tripudio festante. Brindisi Montagna, splendido borgo in provincia di Potenza (Basilicata), si trasforma in un teatro a cielo aperto.

Giornate medioevali Brindisi Montagna: 27 e 28 ottobre

La festa si svolge nel cuore del paese, tra stradine, vicoli e scalinate. L’ultimo week-end del mese di ottobre tra mercatini, rievocazioni, spettacoli e un tuffo nei sapori tradizionali del luogo. Un appuntamento fisso, che da vent’anni affascina e allieta i viandanti. Le Giornate medioevali alla corte di Guidone sono organizzate grazie alla collaborazione della locale Pro loco e all’amministrazione comunale. Cavalieri, menestrelli, nobildonne sfileranno all’ombra dell’affascinante Castello Fittipaldi – Antinori. Gli antichi mestieri prendono vita e la manifestazione viene accompagnata dal buon cibo locale servito nelle locande. Un’occasione da non perdere, un motivo in più per staccare la spina, visitare la Basilicata e lasciarsi ammaliare dalla bellezza di questo antico borgo.

Giornate medioevali
Giornate medioevali Brindisi Montagna. Fonte della foto: pagina fb ufficiale della prolocobrindisimontagna

Le Giornate medioevali Brindisi Montagna si inaugurano sabato 27 ottobre alle ore 11 con l’apertura del Castello Fittipaldi – Antinori. Come da programma: “all’interno il museo della santa inquisizione e della tortura, gli antichi mestieri, la leggenda di Guidone De Foresta e i sapori di un tempo vi condurranno per mano nella storia di un tempo passato.” La giornata sarà articolata con il mercato medievale didattico, la sartoria e l’animazione. A seguire: concerti, laboratori tematici, funamboli e spettacoli. Il 28 ottobre, invece, si aggiungeranno i festeggiamenti per i reali con la presenza dei giullari di corte, musici e acrobati. Il concerto finale, da non perdere, sarà a cura dei “I Rota Temporis” con danze, spettacoli di fuoco e trampolieri.

Giornate medioevali Brindisi Montagna
Foto di repertorio 2016. Fonte: pagina fb proloco

Informazioni utili per le Giornate medioevali Brindisi Montagna

Dove: Brindisi Montagna.

Quando: il 27 e il 28 ottobre 2018.

Ingresso: 1 euro come contributo per entrare alla festa. 5 euro per visitare il Castello (ogni 45 minuti dalle 11.00; alle 12:30 e dalle 14:00 alle 21:14). I bambini al di sotto di un metro non pagano.

Dove alloggiare: qui tutte le strutture ricettive per un soggiorno all’insegna del relax.

Info per camperisti: Sosta presso il Campo Sportivo Carlo Mori in contrada Aia Chiaffa, a pochi passi dal centro abitato. In via Fontanelle, presso il Campetto Comunale Gianni Pecora sono presenti due colonnine per le operazioni di carico e scarico, di cui si potrà usufruire durante l’evento. Costo: € 10, da corrispondere al momento dell’arrivo e della registrazione.

Come raggiungere il borgo di Brindisi Montagna: Dalla costa tirrenica percorrere l’Autostrada A3 SA-RC fino a Sicignano. Seguire il raccordo Potenza-Sicignano fino a Potenza. Continuare sulla Strada Statale 407 Basentana fino a Brindisi Montagna. Dalla costa adriatica, invece, uscire a Foggia e percorrere la SS 90 fino a Candela. Continuare sulla SS 303 fino a Melfi, seguire la SS 93 fino alla Basentana SS 407.

Cristina Gatto

Autore: Cristina Gatto

Mi chiamano Chinaski e come il Perozzi di Amici miei, ho quasi dimenticato che il mio nome è Cristina. Ho una passione viscerale per il cinema e per la musica, colleziono vinili e oltre i libri leggo parecchi fumetti. Amo i gatti (nomen omen). Cos’altro aggiungere? Non pedalo perché non ho voluto la bicicletta, sono irriverente, sempre pronta alla battuta, dotata di autoironia (l’altezza l’avevano terminata) e come Luciano Bianciardi spesso mi domando “chissà se riuscirò a trovare la strada di Itaca, un giorno?”

Giornate medioevali Brindisi Montagna: la XX edizione ultima modifica: 2018-10-26T09:00:22+00:00 da Cristina Gatto

Commenti