Se l’Italia ha ormai da tempo accolto il sushi, prelibatezza che ha travolto quasi tutte le città dello stivale, ecco accadere l’esatto opposto, seppur con un tipo di cibo decisamente inaspettato. Qual è la moda gastronomica del 2021 in Giappone? Indubbiamente il maritozzo. Partiamo però dalle basi. Per i pochi che non conoscessero questa squisitezza, si tratta di una piccola pagnotta realizzata in pasta brioche. La sua forma è oblunga e al centro vi è un profondo taglio, così da lasciar spazio alla farcitura. Questa è particolarmente ricca e composta da panna montata. Un’esperienza goduriosa che ora i giapponesi mostrano d’apprezzare non poco, al punto da spingere un’emittente televisiva nipponica a porre il maritozzo al centro di una puntata di un documentario.

Storia del maritozzo in Giappone

Secondo alcuni sarebbe stato proprio il servizio a dare il via all’invasione di maritozzi in Giappone. Le riprese riguardavano una pasticceria di Roma, “Romoli”, e risalivano al 2017. Ecco, dunque, uno dei primi esperimenti, così da testare il mercato. Si è trattato del Whipped Cream Burger. Questo tentativo di riproduzione sfrutta un panino simile a quello usato per gli hambuger. La risposta del pubblico è stata entusiasta e rapidamente la moda si è diffusa da Tokyo a svariati paesi orientali.

Maritozzo decorato in Giappone
Maritozzo decorato in Giappone – Fonte: instagram.com/cutesoftfood

A dimostrazione di tutto ciò vi sono svariati post sui social, che evidenziano il grande amore per questo dolce, proposto in svariate versioni. Un’invasione di brioche con panna montata e non solo. Spazio al mascarpone, alla cioccolata, alla pioggia di pralinato, alla granella di nocciola, alla frutta e, se non bastasse, alla variante al tè matcha.

In Oriente

Inizialmente era possibile assaggiare la versione giapponese del maritozzo soltanto in alcuni locali al passo con i tempi. La tendenza è però dilagata in poche settimane, fino a proporre una soluzione industriale, con farcitura a lunga conservazione. Questa diffusione su larga scala, con possibilità di spedire ovunque i prelibati dolci, ha consentito il proliferare della moda anche altrove, in Oriente. È così possibile trovare stralci d’Italia anche a Taiwan, così come in Corea.

Maritozzo in Giappone
Maritozzo in Giappone – Fonte: instagram.com/hokkaidopastry

Quando una tradizione gastronomica supera i confini nazionali, va incontro non soltanto a nuove interpretazioni ma anche a usi e costumi differenti. Sui social appare chiaro come alcune pasticcerie abbiano iniziato a sfruttare i maritozzi per orchestrare delle golosissime proposte di matrimonio.

Ecco quello che riporta in un recente post il locale Hokkaido Pastry: “Il nome del maritozzo pare derivi dalla parola italiana marito. I fidanzati nasconderanno un anello all’interno della crema e faranno la loro proposta di matrimonio. Non è romantico? Provatelo, potrebbe piacervi. Preparatevi, però, a sporcarvi un po’ mentre lo gusterete”.

Fonte fotografia in evidenza: Maritozzo – Giappone – instagram.com/aet10330

L’Italia esporta il maritozzo in Giappone: è esplosa una nuova moda ultima modifica: 2021-07-08T15:30:00+02:00 da Luca Incoronato

Commenti

Subscribe
Notificami
2 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
2
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x