notification icon
App italiani.it
Tutto il meglio di italiani.it sul tuo telefono
Installa

Buon compleanno a Jon Bon Jovi, il rocker del New Jersey, oggi, 2 marzo, spegne 59 candeline. Noi celebriamo questa ricorrenza (e il suo sangue siciliano) nel nostro articolo!

Jon Bon Jovi, un mito intramontabile del rock mondiale

Jon Bon Jovi, fin dai suoi esordi, ha sempre rappresentato la faccia pulita del rock e l’emblema dell’America pulita, senza scandali e senza clamori. “Se non si crede nei propri sogni, questi non si avvereranno. L’importante è credere in se stessi e gli altri crederanno in te”: questa frase rilasciata durante un’interista a MTV, riassume ciò che è stato il cantante fin dai suoi primissimi passi nel mondo della musica. Un uomo che ha creduto nei propri sogni e che si è impegnato duramente per realizzarli.

100 milioni di fans non si possono sbagliare: il successo negli stadi

Partito dai locali del New Jersey, Jon, insieme ai Bon Jovi, ha infiammato stadi di mezzo mondo. La musica dei Bon Jovi è maturata nel corso degli anni. Da Livin’on a Prayer a Keep The Faith, da Always a These Days fino a It’s my life per poi passare all’ultimo recente brano Story Of Love: sono dei brani che raccontano un pezzo di vita di Jon e della band, e che in fondo, sono pezzi di vita di tutti.

Bon Jovi con la sua band
Con la band dei Bon Jovi. Fonte foto: Facebook

Forse è anche questa la chiave del successo di Jon e dei Bon Jovi, ovvero quello di essere un rocker con brani alla portata di tutti. Il pubblico dei Bon Jovi è cresciuto insieme alla band. Ha percorso un cammino collettivo che non si è mai veramente interrotto, ma che anzi, si è rafforzato nel tempo. Il ragazzone dal sorriso smagliante e capellone del New Jersey che ha fatto innamorare milioni di ragazzine in tutto il mondo, è diventato un family man che, nonostante gli anni, continua ancora a far sognare i suoi fans.

Jon Bon Jovi e le origini sicule

Il rocker Jon Bon Jovi è originario del New Jersey, ma nelle sue vene scorre sangue siciliano. L’ex barbiere John Bongiovi senior e padre di John Bongiovi jr., infatti, è originario di Sciacca, in Sicilia. Durante le interviste Jon ha spesso parlato delle sue origini sicule e pare che sia pure venuto in Sicilia da turista quando ancora non era famoso per andare alla ricerca delle sue radici.

Jon Bon Jovi
Il rocker Jon Bon Jovi. Fonte foto: facebook

Jon Bon Jovi, la famiglia prima di tutto

Da buon siciliano, Jon ha uno strettissimo rapporto con la famiglia. Sposato dal 1989 con la sua fidanzata dai tempi del liceo, Dorothea Hurley, ha quattro figli: Jesse James, Stephanie Rose, Jacob e Romeo. Ha anche due fratelli: Matt e Tony. Insieme a loro, ha creato una sorta di grande impero. La famiglia è da sempre stata un pilastro fondamentale nella vita e nella carriera musicale di Jon. Spesso sono loro che lo hanno accompagnato anche in occasioni di eventi, concerti e premiazioni. Fanno commuovere e al contempo intenerire le parole d’amore che Jon, in diverse occasioni, ha usato nei confronti della moglie Dorothea. E insieme alla famiglia ha creato una sorta di grande impero economico. Il cantante non ha mai dimenticato le sue radici e quei valori importanti, quali, appunto, il legame con le persone che ha sempre avuto accanto e che lo hanno sempre sostenuto.

Auguroni grande rocker!

Jon Bon Jovi, il rocker dal sangue siciliano spegne 59 candeline ultima modifica: 2021-03-02T12:30:00+01:00 da Cristina Scevola

Commenti

Subscribe
Notificami
4 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
1
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x