notification icon
App italiani.it
Tutto il meglio di italiani.it sul tuo telefono
Installa

Partita il 19 ottobre la Settimana della lingua italiana. Con gli hashtag #SettimanaLinguaItaliana e #SLIM2020 il Ministero degli Affari Esteri ha lanciato sui social la campagna di comunicazione. Questa XX edizione ha come titolo “L’italiano tra parola e immagine: graffiti, illustrazioni, fumetti”. La Farnesina ha dichiarato: “L’italiano è una lingua meravigliosa, patrimonio della nostra cultura”.

comunicato della farnesiana per la xx settimana
Il tweet del Ministero degli Esteri

Quest’anno gli eventi e le attività verteranno su quelle forme espressive che valorizzano la lingua italiana attraverso l’immagine, con un’enfasi particolare sul fumetto, la novella grafica e più in generale la filiera dell’editoria per l’infanzia e l’adolescenza. In campo anche il Ministero dei Beni Culturali con una serie di attività specifiche realizzate per raccontare il dialogo tra la nostra lingua e la nona arte. Per scoprire e seguire queste iniziative basta seguire l’hashtag #FumettiNeiMusei.

Curiosità sulla lingua italiana

Il network di italiani.it non poteva mancare questo appuntamento, fondamentale per la mission di questa rete di blogger che raccoglie in tutto il mondo la vasta comunità di italiani e di coloro che hanno “L’Italia nel cuore“.

Lingua italiana

I blogger dell’America Latina hanno messo a punto una fitta agenda di eventi per parlare di Letteratura, Dialetti, Musica e Balli e Cucina italiana. Sapete quanti sono gli studenti di italiano nel mondo? Sono 2.119.401 in 119 Paesi (Dati a.a. 2011-2018). La Fondazione di italiani.it ha particolarmente a cuore la promozione dell’italiano nel mondo e ha finanziato 12 Borse di studio a Buenos Aires. Le adesioni al corso sono state tantissime.

La mission del Governo

L’obiettivo della campagna di comunicazione di questa edizione è rafforzare la consapevolezza del valore della nostra lingua come strumento di promozione dell’immagine dell’Italia all’estero. Nella nota si legge che “lo spot è realizzato attraverso la tecnica dell’animazione e rende omaggio a personaggi italiani conosciuti in tutto il mondo (come ad esempio Dante, Verdi, Leopardi, Manzoni, Rossini) che hanno contribuito a plasmare un immaginario culturale non solo italiano”.

Spot XX Settimana lingua italiana
Spot XX Settimana lingua italiana

Protagonista del video (Guardalo qui) è una bambina che, costeggiando un muro sul quale compaiono murales raffiguranti figure chiave del nostro patrimonio letterario, musicale e culturale. La bimba inizia a dialogare con le figure ritratte trasformandosi in noti personaggi dei fumetti e della letteratura per ragazzi (oggi veicoli di esportazione della cultura italiana all’estero) come Dylan Dog, Lupo Alberto, Corto Maltese, Diabolik… Il giusto connubio tra passato e presente, tra i personaggi storici che hanno reso grande l’Italia nella letteratura e nella musica a i grandi protagonisti del mondo dei fumetti. Per i canali social l’hashtag è: #vivere all’italiana.

Tutti in campo per promuovere la lingua italiana

La Settimana della Lingua italiana nel mondo è organizzata dalla rete diplomatico-consolare e dagli Istituti Italiani di Cultura. Ogni anno è dedicata a un tema diverso, che serve da filo conduttore per un ricco programma di conferenze, mostre e incontri.

Lingua italiana
Fumetti nei musei

Partecipano anche MiBACT, MUR e i principali partner della promozione linguistica in Italia come l’Accademia della Crusca, la Società Dante Alighieri e il Governo della Confederazione elvetica. Il tutto sotto l’Alto Patronato della Presidenza della Repubblica. La prima edizione è stata nel 2001, da allora l’evento si tiene ogni anno nella terza settimana di ottobre.

Lingua italiana nel mondo, patrimonio della nostra cultura ultima modifica: 2020-10-22T14:00:43+02:00 da Redazione

Commenti