La polenta al gorgonzola è un piatto semplice e gustoso, facile da preparare. La ricetta è tipicamente settentrionale. Il gorgonzola, infatti, è un formaggio Dop originario della provincia di Milano e la polenta rimane uno dei piatti che caratterizzano la tradizione culinaria del nord Italia. La bontà del formaggio conferisce alla polenta un gusto unico. Il piatto, ideale in autunno e inverno, va mangiato caldo e fumante, possibilmente accompagnato da un buon bicchiere di vino rosso.

La polenta al gorgonzola: gli ingredienti

La polenta al gorgonzola può essere preparata in modi diversi. La ricetta tradizionale prevede una lunga cottura in una capiente pentola d’acciaio o in un paiolo di rame. Si impiega un po’ di tempo in più per realizzarla, ma ne vale la pena perché garantisce una cottura perfetta. Questi sono gli ingredienti (per 4 persone) necessari per prepararla:

500 gr di farina di mais
400 gr di gorgonzola
2 litri d’acqua
sale q.b.

Il procedimento

In una pentola abbastanza ampia e con i bordi alti, mettete a bollire l’acqua con il sale. Versate poi a pioggia la farina di mais e iniziate a mescolare in modo energico e continuo. Per evitare che si formino grumi, utilizzate una frusta o una spatola. Dopo un’ora di cottura, la polenta è pronta per essere mangiata. Trasferitela nei piatti ancora ben calda, e adagiatevi sopra una fetta di gorgonzola. Il formaggio si scioglierà a contatto con il calore, regalando al piatto un sapore unico.

La polenta, un piatto buono e sostanzioso

La polenta, povera ma buona e sostanziosa, è uno dei piatti preferiti da chi vive al nord, soprattutto nei paesi di montagna. Viene preparato con farine (di cereali o di legumi), che vengono cotte a lungo in acqua utilizzando una pentola apposita chiamata paiolo, realizzata solitamente in rame. Nel passato, la polenta si faceva cuocere proprio nel paiolo di rame sospeso sopra al camino.

Le origini

La polenta ha origini molto antiche, ma è diventata come la conosciamo oggi solo dopo la scoperta dell’America, da cui arrivò il granturco che le conferisce il suo caratteristico colore giallo. La polenta più conosciuta e diffusa è quella di mais. Quest’ultima si può mangiare in versione dolce o salata, anche abbinata a sughi, formaggi, piatti di carne e di pesce. Inoltre, il mais è un’ottima alternativa per i celiaci, poiché non contiene glutine. La polenta è un piatto che pur nella sua semplicità è ricco di minerali e vitamine ed è povero di grassi. Insomma, non può assolutamente mancare sulle nostre tavole. Abbinata al gorgonzola, poi, diventa deliziosa e dal gusto irresistibile.

Video ricetta – Polenta al gorgonzola ultima modifica: 2021-01-06T09:00:00+01:00 da Redazione

Commenti

Subscribe
Notificami
1 Comment
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x