notification icon
App italiani.it
Tutto il meglio di italiani.it sul tuo telefono
Installa

Tra pochi giorni sarà carnevale, una delle feste più allegre e gioiose dei paesi a tradizione cristiana come il nostro. È infatti caratterizzato dalle festose parate in maschera che animano le vie delle città di tutta la penisola. Anche a livello culinario sono numerose le tradizioni legate al carnevale. Oggi parliamo delle polpette di carnevale, piatto tipico della cucina associata a questa festività soprattutto in Calabria. Le polpette sono uno dei piatti più “versatili” della cucina italiana, si possono fare in innumerevoli modi. Le polpette, fatte con ingredienti semplici, esaltano la tradizione della cucina contadina.

piatto con polpette di carnevale

Tipiche del banchetto del martedì grasso,nella nostra ricetta sono fatte a base di carne di maiale. Etimologicamente la parola carnevale deriverebbe dal latino carnem levare (esistono anche altre ipotesi), cioè eliminare la carne, che indicherebbe appunto l’ultimo banchetto prima dell’inizio del periodo di astinenza e digiuno della Quaresima. Per questo nel menù del martedì grasso non possono non essere presenti queste buonissime polpette.

La ricetta per preparare le polpette di carnevale

Vediamo come prepararle. Gli ingredienti per ottenere una trentina di polpette grandi quanto una pallina da biliardo sono:
– 1 kg di carne macinata di maiale, meglio se non troppo magra
– 200 gr. di salsiccia fresca
– 500 gr. di pane raffermo ammollato nell’acqua e strizzato per bene
– 5 uova intere
– 200 gr. di pecorino grattugiato
– uno spicchio d’aglio tritato
– un ciuffo di prezzemolo tritato
– sale

Prima delle polpette prepariamo la salsa in cui le cuoceremo. Tritiamo una cipolla rossa di Tropea e uno spicchio d’aglio e facciamo un soffritto.

Aggiungiamo poco peperoncino in modo da dare aroma e non piccantezza e poi abbondante salsa di pomodoro. Durante la cottura aggiungiamo anche qualche foglia di basilico e acqua di tanto in tanto in modo da tenere la salsa abbastanza liquida.
Per fare le polpette riuniamo tutti gli ingredienti in un contenitore abbastanza ampio e impastiamoli fino ad ottenere una buona amalgama.

Le polpette di carnevale

L’impasto dovrà risultare morbido e compatto. A questo punto formiamo le palline della grandezza desiderata, nel nostro caso avranno le dimensioni di una palla da biliardo. Una volta terminato l’impasto possiamo procedere in diversi modi. Prima di passarle nella salsa possiamo friggerle in abbondante olio bollente oppure passarle in forno in modo che si formi un po’ di crosta.

Cuociamole direttamente nella salsa di pomodoro a fuoco molto basso, per questo, la salsa deve essere abbastanza liquida. Le polpette così rimarranno estremamente morbide. La cottura dovrà durare almeno una quarantina di minuti, varierà a seconda delle dimensioni delle polpette. Una volta cotte serviamo calde e con abbondante salsa.
La salsa in eccesso sarà ottima per condire la pasta.

Le polpette di carnevale, piatto semplice e gustoso ultima modifica: 2020-01-25T09:00:00+01:00 da Luca Marotta
Lascia il tuo voto:
recipe image
Nome Ricetta
Le polpette di carnevale, piatto semplice e gustoso
Nome Autore
Pubblicato il
Tempo Totale
Voto Medio
51star1star1star1star1star Based on 1 Review(s)

Commenti