notification icon
App italiani.it
Tutto il meglio di italiani.it sul tuo telefono
Installa

Per questo piatto ho usato il riso Venere, il colore nero denota la presenza di sostanze antiossidanti nel rivestimento dei chicchi di riso, ed è una varietà di riso integrale. Rispetto al riso raffinato ha un contenuto maggiore di fibre e mantiene un quantitativo più elevato di vitamine e di sali minerali. Il riso nero non è il classico riso per risotti ma si presta ad essere lessato e poi utilizzato sia caldo che freddo per preparare numerosi piatti, ottimo per le insalate con verdure. Ha un sapore delicato e particolare, come un leggero sentore di pane tostato, per cui ho scelto di abbinare a questo nobile protagonista, un mix di sapori dolci… come la rapa rossa, i gamberetti e il cipollotto rosso e sapori più decisi come il broccolo romanesco e il sapore forte e aromatico delle nocciole tostate, creando un equilibrio di sapori perfetto e gradevolissimo al palato.

Tempo di realizzazione: 30 minuti 
Grado di difficoltà (da 1 a 5): 3

Ingredienti per 2 persone

150 g di riso Venere
150 g di gamberetti (sgusciati)
una manciata di nocciole tritale
cognac q b
aglio
olio
sale
peperoncino
prezzemolo
1 barbabietola rossa
1 noce di burro
2 cucchiai di aceto
4 cimette di broccoli romani

particolare del riso venere con barbabietola cipollotti e gamberetti

Procedimento per realizzare il Riso venere con cipollotti, barbabietola e gamberetti

Ho sciacquato e pulito i gamberetti e li ho messi in cottura, facendo soffriggere in una padella antiaderente l’aglio con un po’ d’olio e peperoncino, ho aggiunto i gamberetti e il prezzemolo e dopo qualche minuto ho sfumato con il cognac. Nel frattempo ho lessato le cimette del broccolo per circa 15 minuti e messe da parte. Ho tagliato la barbabietola a cubetti e saltata in padella con il burro, i due cucchiai di aceto e un pizzico di sale.

piatto sporcato di barbabietola con riso venere cipollotti e gamberi

Infine ho bollito il riso per circa 20 minuti e ripassato in padella con il cipollotto, che avevo già fatto appassire con olio e un goccio d’acqua e le nocciole. Nella stessa padella ho poi versato anche i gamberetti con il loro condimento, insaporendo ulteriormente il riso. Ho impiattato, servendomi di un coppapasta e mettendo in ordine di sequenza, il riso, i cubetti di barbabietola e le cimette di broccolo romano.
La ricetta è stata realizzata da Amerigo Morgia.

Marco Spetti

Autore: Marco Spetti

Ma chi è Marco Spetti? Un appassionato di gastronomia che un bel giorno ha deciso di fondare un gruppo su Facebook, insieme alla sua amica Maria Antonella Calopresti, che porta il titolo di “Quelli che… non solo dolci”, un gruppo nato 2 anni fa e che oggi conta più di 30.000 iscritti. Un gruppo dove si condividono ricette, esperienze ed esperimenti il tutto in un clima goliardico. Vanta collaborazioni con importanti riviste di pasticceria.
Riso venere con cipollotti, barbabietola e gamberetti ultima modifica: 2019-05-01T09:00:44+02:00 da Marco Spetti
Lascia il tuo voto:
recipe image
Nome Ricetta
Riso venere con cipollotti, barbabietola e gamberetti
Nome Autore
Pubblicato il
Tempo Totale
Voto Medio
51star1star1star1star1star Based on 1 Review(s)

Commenti