notification icon
App italiani.it
Tutto il meglio di italiani.it sul tuo telefono
Installa

La torta alla ricotta vi permetterà di addolcire le vostre giornate. Profumata e deliziosa, andrà a ruba velocemente. Nei prossimi paragrafi vi sveleremo quali ingredienti usare e quale procedimento seguire per realizzarla comodamente a casa.

Torta alla ricotta

Si tratta di un dolce adatto per tutte le occasioni. È l’ideale per accompagnare la colazione di tutta la famiglia, o anche come merenda genuina. L’ingrediente principale è, appunto, la ricotta. Nella pasticceria si utilizza per realizzare i famosi cannoli siciliani o delle crostate. Stavolta, la incorporiamo nell’impasto per un risultato davvero incredibile.

Torta di ricotta ciotola
L’ingrediente fondamentale della nostra ricetta: la ricotta

Qualche notizia sull’ingrediente principale della nostra ricetta…

La ricotta è un prodotto caseario ottenuto dalla coagulazione del siero. Questo processo si verifica con il riscaldamento del siero, che raggiunge i 90°. È un prodotto leggero, e dunque è l’ideale per chi vuole perdere qualche chilo. Le calorie invece crescono quando viene utilizzata per altri impieghi. Non è adatta a chi è intollerante al lattosio. Esistono diverse tipologie di ricotta. Ci sono quelle da latte vaccino, ovino, caprino e di bufala; mentre si definisce salata se si aggiunge del sale per la conservazione e poi si fa essiccare.

Torta alla ricotta: quali ingredienti usare?

Questi sono gli ingredienti necessari per la realizzazione della ricetta: 200 grammi di farina 00; 150 grammi di zucchero;  100 grammi di burro; 4 uova; 1 bicchiere di latte;  150 grammi di ricotta vaccina; 1 bustina di lievito per dolci; zucchero a velo da spolverare sopra la torta.

Torta alla ricotta: quale procedimento seguire?

Innanzitutto prendete le uova, separate gli albumi dai tuorli, e riponeteli in due recipienti diversi. Poi iniziate a montare a neve gli albumi; aggiungete i tuorli continuando a mescolare il composto. A seguire, unite lo zucchero, avendo cura di continuare a mescolare il tutto. In un pentolino a parte, sciogliete il burro a fuoco basso e poi aggiungetelo all’impasto.

torta alla ricotta zucchero a velo
Spolverate il dolce con lo zucchero a velo

Pian piano, unite la Farina 00 e la ricotta, continuando a mescolare in modo da ottenere un composto liscio e morbido. Infine, unite la bustina di lievito per dolci e continuate a mescolare fino a quando il vostro composto non sarà privo di grumi. Mettete il tutto in una tortiera precedentemente imburrata e infarinata. Infornate a 170° per circa 35 minuti.

La prova dello stecchino

Qualora abbiate dei dubbi sull’effettiva cottura del vostro dolce, fate la prova dello stecchino. Infilatene uno nella torta: se è pulito, allora la cottura è perfetta. In caso contrario, serviranno ancora dei minuti per ultimare la cottura. Non appena il vostro dolce sarà pronto, sfornate e lasciate raffreddare per qualche minuto. Servite la vostra torta su un piatto da portata aggiungendo sopra dello zucchero a velo. A noi non resta che augurarvi buon appetito!

Torta alla ricotta. Un suggerimento succulento

Volete rendere la vostra torta alla ricotta ancora più sfiziosa? Potete unire all’impasto anche delle deliziose gocce di cioccolato. Un’accoppiata a dir poco vincente e che accontenterà (ne siamo certi) anche i più golosi!

Modalità di conservazione

Per conservare al meglio il vostro dolce, vi consigliamo di riporlo il un luogo fresco e asciutto e lontano da fonti di calore. Inoltre, vi ricordiamo di coprire la torta usando una campana di vetro; in alternativa potete usarne una di plastica.  

#l’Italianelcuore

Torta alla ricotta, un dolce che profuma di tradizione ultima modifica: 2020-03-29T09:00:00+02:00 da Cristina Scevola
Lascia il tuo voto:
recipe image
Nome Ricetta
Torta alla ricotta, un dolce che profuma di tradizione
Nome Autore
Pubblicato il
Tempo preparazione
Tempo Cottura
Tempo Totale
Voto Medio
4.51star1star1star1star1star Based on 8 Review(s)

Commenti