“Nel periodo autunnale la zucca è certamente la regina della tavola in quanto si presta facilmente a numerose preparazioni. Tra le innumerevoli ricette in cui essa viene utilizzata, un occhio di riguardo va alla vellutata. Raffinata, elegante e versatile la vellutata si può essere servita come antipasto, primo piatto o piatto unico. Questa realizzazione nella sua semplicità combina sapori e aromi diversi perfettamente in equilibrio tra loro. Quando l’assaggerete, nel cucchiaio ritroverete in perfetta armonia la dolcezza e la cremosità della zucca, il sapore penetrante e pungente del rosmarino, la sapidità dei gamberoni, la croccantezza dei semi.”

Tempo di realizzazione: 1 ora
Grado di difficoltà (da 1 a 5): 2

Ingredienti per 4 persone
1 kg di zucca
mezza cipolla rossa
1 ramo di rosmarino
1 bicchiere di acqua
Olio evo (1 cucchiaio a persona)
Sale
4 cucchiai di semi misti (zucca, girasole, lino)
16 gamberoni freschi o decongelati
2 foglie di alloro

vellutata di zucca

Procedimento per realizzare la Vellutata di zucca con semi misti e gamberoni

Per la vellutata
Privare la zucca della buccia e dei semi, tagliarla a fette e ricavare grossolani cubetti. Versare l’olio in una pentola capiente, aggiungere l’olio, la cipolla tritata e alcuni aghi di rosmarino. Far stufare a fiamma bassa per qualche minuto. Non appena la cipolla sarà trasparente e ammorbidita, aggiungere la zucca, aumentare la fiamma e far rosolare leggermente per qualche secondo. A questo punto aggiungere l’acqua, salare e coprire lasciando cuocere fino a quando la zucca si disfa. Saranno necessari circa 20-30 minuti. Spegnere e lasciare da parte.

Per i gamberoni
Pulire i gamberoni privandoli del budello e delle zampette. Riempire una pentola di acqua in cui saranno state messe due foglie di alloro e porla sul fuoco attendendo il bollore. Non appena esso sopraggiunge, immergere i gamberoni e farli cuocere soltanto pochissimi minuti (circa un paio). Scolarli, lasciarli raffreddare e privarli della testa e del carapace lasciando la coda. Mettere da parte.

Montaggio del piatto
Con l’aiuto di un minipimer frullare la zucca emulsionandola bene fino a renderla cremosa e liscia, poi versarla nella pentola di cottura e riscaldarla su fiamma bassa. Prendere un piatto fondo, versare circa 4 mestoli di vellutata e battere leggermente sul tavolo in modo da livellare bene. Versare sulla crema un cucchiaio di semi in modo sparso, adagiare al centro 4 gamberoni, decorare con un ciuffetto di rosmarino. Finire il piatto con un filo d’olio.
Per chi ama il pesce crudo, omettere la cottura dei gamberi e procedere come indicato.
La ricetta è stata realizzata da Gabriella Natale.

Marco Spetti

Autore: Marco Spetti

Ma chi è Marco Spetti?
Un appassionato di gastronomia che un bel giorno ha deciso di fondare un gruppo su Facebook, insieme alla sua amica Maria Antonella Calopresti, che porta il titolo di “Quelli che… non solo dolci”, un gruppo nato 2 anni fa e che oggi conta più di 30.000 iscritti. Un gruppo dove si condividono ricette, esperienze ed esperimenti il tutto in un clima goliardico. Vanta collaborazioni con importanti riviste di pasticceria.

Vellutata di zucca con semi misti e gamberoni ultima modifica: 2018-12-05T12:33:11+00:00 da Marco Spetti
Lascia il tuo voto:
recipe image
Nome Ricetta
Vellutata di zucca con semi misti e gamberoni
Nome Autore
Pubblicato il
Tempo Totale

Commenti