Pasta Vermicelli e pesce San Pietro

Ingredienti per 4 persone

Per la pasta

 3 filetti di pesce San Pietro
300 gr di Vermicelli
400 gr pomodoro San Marzano
Una cipolla
Uno spicchio d’aglio
Una zucchina
Farina
Olio exv di oliva.Sale e pepe q.b.

Per fare la panura

Pane, grattugiato o tagliato grossolanamente
Mandorle
Peperoncino
Prezzemolo
Olio exv di oliva

pesce

Dopo aver preparato il trito di cipolla e aglio, sfilettato pulito e  cubettato il pesce, ho incominciato a soffriggere la cipolla e l’aglio…

pesce2

In una bolla ho anche versato della farina e una volta cubettata anche la zucchina l’ho infarina e fritta, rendendola croccante.

pesce3

Intanto in un filo d’olio exv ho incominciato a soffriggere la cipolla e l’aglio, non appena stavano per appassirsi ho versato il pesce. L’ho amalgamato bene al soffrittino e sfumato con meno di un bicchiere di vino bianco.

pesce4

Non appena tutto il vino è evaporato ho aggiunto i pomodori San Marzano,

pesce5

Li ho spezzettati con il cucchiaio di legno e ho lasciato andare il sugo a fiamma bassa per una diecina di minuti

pesce6

Pronto il sugo con il San Pietro, ho tostato la panura in una padella antiaderente, inserendo tutti gli ingredienti

pesce7

A parte in una pentola con acqua bollente salata ho cucinato i vermicelli (io il n° 10 della Garofalo) e non appena al dente l’ho versati nel sughetto inserendo prima le zucchine fritte

Ho amalgamato e saltato facendo prendere alla pasta tutti i sapori… quindi ho impiattato, cospargendo il vermicello con la panura tostata e un filo d’olio a crudo

pesce9

 

Autore: Nuccio Gatto

Mi chiamo Nuccio Gatto amo cucinare… Sono un foodblogger e  mi piace raccontare la cucina e condividere le ricette, parlo poco di me, ma preferisco far parlare ciò che cucino.

Vermicello e San Pietro ultima modifica: 2017-04-20T07:29:36+00:00 da Nuccio Gatto

Commenti

commenti