notification icon
App italiani.it
Tutto il meglio di italiani.it sul tuo telefono
Installa

L’isola di Capri è uno dei posti più belli d’Italia. Meta ambita di molti turisti affascinati dalle sue acque turchine, dai faraglioni o dalla famosa Piazzetta dove capita spesso di vedere personaggi famosi negli assolati pomeriggi estivi, seduti ai tavolini dei caffè che chiacchierano allegramente. Capri è l’isola italiana della bella vita, dei paparazzi, delle fughe in motoscafo verso la Grotta Azzurra, delle gite in mare per posti isolati dove amoreggiare indisturbati. Capri è la cartolina meravigliosamente colorata della nostra Italia.

Capri - Lo stile di Jackie Kennedy
Jacqueline Kennedy con Valentino a passeggio per Capri (Ph Wikipedia)

Lo sapeva bene la First Lady americana Jacqueline Kennedy che adorava trascorrere le sue vacanze sull’isola. Celebri le sue passeggiate tra i negozietti degli artigiani locali alla ricerca di grandi cappelli, sandali in cuoio realizzati a mano, borse di paglia colorate. Jacqueline, con pochi e selezionati accessori, creò quello che nel mondo conoscono come lo “stile Capri”.

Lo stile Capri: pantaloni alla caviglia, foulard e sandali

E’ su quest’isola che sono nate alcune tendenze intramontabili. Quel look chic vacanziero tipicamente italiano. Grandi occhiali da sole, foulard di seta da usare all’occorrenza per coprire i capelli per un’improvvisa gita in barca oppure ampi cappelli di paglia che regalano ombra ma anche tanto mistero.

Capri -Stile caprese
Ph by Ella Jardim on Unsplash

Jackie portò sull’isola il suo stile sbarazzino che poi divenne quello tipicamente isolano: pantaloni a sigaretta corti alla caviglia, che ancora oggi vengono chiamati “Capri”, sandali in cuoio, essenziali per il giorno e con strass e tacco per la sera, semplici magliette di cotone da mettere su, volendo, su larghe gonne a fantasia. I sandali capresi, detti anche di Tiberio, perché fu l’imperatore a portarli sull’isola, sono ancora oggi molto ricercati. Calzari realizzati interamente a mano con pelli italiane e personalizzabili che sono oggetto del desiderio di molti turisti. Basta allacciarli intorno alla caviglia per sentire subito il profumo dell’estate.

Torta caprese, meraviglia di cioccolato e mandorle

Passeggiando in centro, lungo via Caramelle, può capitare di incontrare Armani, Valentino o Stefano Gabbana e Domenico Dolce. Proseguendo si arriva al belvedere che regala una vista spettacolare sui Faraglioni. Negli anni Jackie Kennedy, Brigitte Bardot o Maria Callas hanno scelto quei capi italiani che ora sono diventati il dress code dell’isola e non solo.

Capri - Torta Caprese
Torta Caprese – CC BY-NC-ND 2.0

La Bardot amava indossare shorts e ballerine. E anche questi sono gli accessori immancabili delle estati capresi. A completare il tutto make-up naturale come quella leggera scia di profumo che accompagna negli assolati meriggi estivi. Capri incanta e ha una lunga storia d’artigianato di rinomata tradizione. Non pensate solo ai sandali. C’è chi l’arte la mette in cucina come ha fatto chi ha realizzato la famosa torta caprese, dolce partenopeo fatto di cioccolato e mandorle. Un’esplosione di sapori, da accompagnare a un buon caffè da gustare in Piazzetta prima di correre verso il mare.

(Foto di copertina by Ellena McGuinness on Unsplash)

Capri e quello stile tutto italiano che amava Jacqueline Kennedy ultima modifica: 2020-06-26T17:00:00+02:00 da Raffaella Natale

Commenti