La polenta con spezzatino è un secondo piatto tipico delle regioni montanare; nato infatti nelle regioni alpine italiane si è diffuso non solo in tutto il settentrione come piatto tipico, ma anche nelle altre regioni d’Italia e in Europa con moltissime varianti. E’ un secondo completo e saporito poiché il gusto e il sugo della carne abbracciano e si sposano perfettamente con la polenta: è il piatto ideale per riunire la famiglia e gli amici.

Tempo di realizzazione: 3 ore
Grado di difficoltà (da 1 a 5): 2

Ingredienti per 3 porzioni
600 g spezzatino di vitello con l’osso
1 grossa cipolla
1 spicchio d’aglio
200 ml vino rosso corposo
olio extravergine di oliva q.b.
1 barattolo di pelati
1 peperoncino
sale e pepe
1 cucchiaio colmo di concentrato di pomodoro
200 g di farina per polenta precotta
acqua q.b.
pecorino e parmigiano grattugiati

Procedimento per realizzare la Polenta con sugo di spezzatino di vitello

Come prima cosa preparare la carne togliendo le parti grasse così durante la cottura non si arriccia e cuoce più velocemente.
Tagliare la carne a pezzetti con un taglio perpendicolare alla fibra della carne. In una pentola versare un filo d’olio, aggiungere la cipolla tritata molto grossolanamente e far insaporire pochi minuti. Aggiungere la carne, il peperoncino e uno spicchio d’aglio per insaporire il tutto. Far sigillare bene la carne mescolando spesso. Dopo che si sarà rosolata da tutti i lati, salare.
A questo punto versare il vino, mescolare e far assorbire completamente a fiamma bassa.
Una volta evaporato del tutto l’alcool possiamo aggiungere i pelati schiacciati e il concentrato di pomodoro, aggiungendo anche acqua per coprire il tutto. Pepare e portare a bollore; quindi abbassare la fiamma al minimo e coprire la pentola.
Far cuocere da 1 ora e mezza a 2, dipende dalla tenerezza della carne. Assaggiare, controllare di sale e spegnere, indi far riposare 15 minuti.

polenta con sugo di vitello

Per la polenta
In una casseruola aggiungiamo dell’acqua (un po’ di più di quella che richiede la ricetta sulla confezione per averla più morbida) salare e versare un goccio d’olio. Una volta che l’acqua bolle incorporare la polenta lentamente, mescolando per evitare grumi e cuocere per i minuti riportati sulla confezione. Una volta terminata la cottura procedere all’impiattamento. Adagiare la polenta nelle cocotte o nei piatti e formare una conca, all’interno della quale verseremo un mestolo di salsa e sopra ad essa lo spezzatino. Infine spolverare di formaggio grattugiato a piacere.
La ricetta è stata realizzata da Ornella Pasquariello.

Marco Spetti

Autore: Marco Spetti

Ma chi è Marco Spetti?
Un appassionato di gastronomia che un bel giorno ha deciso di fondare un gruppo su Facebook, insieme alla sua amica Maria Antonella Calopresti, che porta il titolo di “Quelli che… non solo dolci”, un gruppo nato 2 anni fa e che oggi conta più di 30.000 iscritti. Un gruppo dove si condividono ricette, esperienze ed esperimenti il tutto in un clima goliardico. Vanta collaborazioni con importanti riviste di pasticceria.

Polenta con sugo di spezzatino di vitello ultima modifica: 2019-01-09T10:44:12+01:00 da Marco Spetti
Lascia il tuo voto:
recipe image
Nome Ricetta
Polenta con sugo di spezzatino di vitello
Nome Autore
Pubblicato il
Tempo Totale
Voto Medio
3.51star1star1star1stargray Based on 8 Review(s)

Commenti